Il metodo TMAA

                                                        attestato2

La “Terapia Multisistemica Assistita con Animali® si propone come metodo riabilitativo strutturato di Terapia Complementare; tale metodologia nasce dopo 18 anni di attività e ricerca, prevede l’utilizzo di Schede di Valutazione per l’osservazione iniziale, intermedia e finale del soggetto e del cane all’interno di un progetto terapeutico specifico.

L’unicità del metodo consiste nel coinvolgimento di diverse figure professionali di specialisti del settore che operano in sinergia nella stesura del progetto individuale.

Durante gli interventi  si lavora sul rapporto che deve nascere all’interno del setting tra il paziente, il cane e l’operatore (empatico, relazionale, affettivo ed emozionale, comunicativo), sollecitando così le aree compromesse o mai stimolate: motoria, comunicativa, emotiva e relazionale, comportamentale, cognitiva.

Indispensabile è la collaborazione del cane formato con il nostro metodo di Educazione Empatica Comunicativa

I criteri fondamentali sono rappresentati dal fatto che l’operatore preposto al trattamento deve essere una figura formata secondo il metodo di Terapia Multisistemica Assistita con Animali.

L’operatore deve essere il proprietario del cane.

La sua applicazione è risultata efficace in ambiti psichiatrici, psicologici e patologici in genere, in età evolutiva (Autismo – Sindrome di Rett), adulta e geriatrica (Alzheimer – Parkinson).

 

FDC_9601-2717x1280-1024x482